Home

fabbriconeLa Scuola secondaria di primo grado “Goffredo Mameli” o, più semplicemente, la scuola media di Deruta, nasce alla fine degli anni 50 ed è attualmente suddivisa in due plessi, quello della frazione di S. Niccolò di Celle e quello della sede centrale, ospitata presso l’Ex Fabbrica Grande di via Tiberina, edificio legato alla storia della città e in particolare alla produzione di maioliche artistiche.  Fino al 2010 la scuola si trova più vicina al centro storico, ma, dopo il terremoto che colpisce la zona nel dicembre 2009, si rende necessario il suo trasferimento, che avviene in breve tempo, adeguando alle attività didattiche gli ambienti della Fabbrica, fino ad allora utilizzati soprattutto come spazi espositivi, creando un efficiente ambiente didattico-educativo. Il complesso accoglie anche gli uffici amministrativi dell’Istituto omnicomprensivo “Mameli-Magnini”, cui appartiene la scuola.

La “Goffredo Mameli” esprime un forte legame con la vocazione territoriale, soprattutto in relazione alla tradizione dell’arte ceramica, ma intesse anche rapporti frequenti con le associazioni culturali, sportive e le altre agenzie locali.

Punto di riferimento per generazioni di derutesi e non solo, la Scuola secondaria di primo grado è caratterizzata, oltre che da un forte interesse verso il patrimonio culturale, il legame con la tradizione e il presente, da una particolare attenzione nei confronti dell’alunno, pensando alla sua crescita integrale come persona in grado di accettare le sfide della società contemporanea.

aprile: 2017
L M M G V S D
     
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930