Servizio di Prevenzione e Protezione

Servizio di Prevenzione e Protezione (S.P.P.)

Albo della sicurezza a.s. 2016-17

PREPOSTO ALLA SICUREZZA

  • È referente del D.S. per tutta la materia inerente la sicurezza del plesso o del laboratorio
  • Segnala verbalmente e/o per iscritto al D.S. eventuali problematiche inerenti la sicurezza o anomalie negli edifici scolastici, nell’ufficio o luogo di cui è preposto, oltre che eventuali comportamenti a rischio del personale scolastico e degli alunni.
  • Tiene aggiornato l’albo della sicurezza del plesso
  • Coordina e organizza, per quanto di propria competenza (scuole diverse nello stesso edificio), le prove di evacuazione in base agli incarichi assegnati dal D. S.
  • Provvede ad informare gli eventuali sostituti degli incaricati per le emergenze
  • Controlla quotidianamente la praticabilità delle vie di uscita e periodicamente la corretta apertura delle uscite di emergenza
  • Controlla periodicamente le cassette di primo soccorso (insieme all’addetto al primo soccorso)
  • Controlla periodicamente la bomboletta di aria compressa per la tromba acustica di segnalazione di emergenza
  • Controlla periodicamente i presidi antincendio del plesso

 

ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE INCENDI

  • Interviene in caso di incendio nei limiti delle proprie possibilità e sulla scorta di quanto appreso durante i corsi di formazione specifica, segnalando con prontezza all’incaricato dell’emanazione dell’ordine di evacuazione ogni eventuale focolaio d’incendio
  • Coordina l’evacuazione in caso di incendio, sia essa reale o simulata
  • Controlla periodicamente (insieme al preposto) i prèsidi antincendio
  • Comunica eventuali anomalie al preposto

 

ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO

  • Interviene in caso d’incidente, nei limiti delle proprie possibilità e sulla scorta di quanto appreso durante i corsi di formazione specifica
  • Coordina l’attività di primo soccorso e segnala l’eventuale chiamata di emergenza al 118
  • Controlla (insieme al preposto) che la cassetta del 1° soccorso sia sempre completa ed efficiente

 

INCARICATO PER LE EMERGENZE

  • Assolve all’incarico assegnato in caso di emergenza o nelle prove simulate di evacuazione

INCARICATI ALLA EMANAZIONE DELL’ORDINE DI EVACUAZIONE

  • Provvedono ad impartire l’ordine di evacuazione
  • Provvedono ad impartire l’ordine di rientro in caso di simulazione. Il rientro in caso di reale evacuazione sarà dato dal personale tecnico qualificato accorso

INCARICATI ALLA DIFFUSIONE DELL’ORDINE DI EVACUAZIONE

  • Provvedono al suono delle trombe da stadio, secondo i segnali convenuti o di altri mezzi acustici o sonori idonei a segnalare l’evacuazione

INCARICATI AL CONTROLLO DELLE OPERAZIONI DI EVACUAZIONE

  • Controllano alla fine dell’emergenza, sia esse reale o simulata, che tutte le operazioni di simulazione abbiano avuto esito positivo e che tutta la popolazione scolastica sia regolarmente uscita dall’edificio

INCARICATI ALLE CHIAMATE DI SOCCORSO

  • Effettuano le chiamate di soccorso al 118 (emergenza medica), al 115 (emergenza antincendio) o a qualsiasi altro numero utile, tenendo sempre a portata di mano l’elenco telefonico dei numeri utili

INCARICATI ALLA INTERRUZIONE DELL’EROGAZIONE DI GAS, ENERGIA ELETTRICA E ACQUA

  • Provvedono all’immediata chiusura delle alimentazioni di cui sopra, perciò devono perfettamente conoscere qual è e dove è situato il meccanismo di chiusura

 

COORDINATORE DI CLASSE / INSEGNANTI SCUOLE PRIMARIE E DELL’INFANZIA

Predispone e coordina le condizioni di sicurezza e di prevenzione per gli alunni della classe/sezione, secondo quanto previsto dallo specifico Regolamento in materia di sicurezza e prevenzione, in funzione dell’evacuazione dall’aula:

  • conoscenza dell’aula e dell’ambiente in funzione dei presidi di sicurezza,
  • nomina di aprifila e serrafila,
  • disposizione dei banchi e degli zaini,
  • aggiornamento recapito telefonico alunni,
  • attività di informazione/formazione alunni.